Scoprire la sua arte e la sua cultura

Patrimonio Culturale

Cerca sulla mappa

Palazzo de Los Gallardo o Casa Rosa

Marchal

Edificio del XIX secolo che risponde a canoni architettonici del centro europa e che venne costruito su una collina prossima al centro del paese. Il palazzo è molto singolare sia per il colore rosa che per la sua appuntita torre [...]

Palazzo dei Belmonte

Orce

Tra il 1775 e il 1776, i Belmonte-Segura fecero costruire un bel Palazzo nella Plaza Nueva. L’edificio chiamato Casa Vieja venne battezzato dalla popolazione come la Casa Grande. Gli abitanti del Palazzo furono la proprietaria Pascuala Belmonte Carreño e il [...]

Parque Botánico y escultórico El Majuelo

Almuñécar

In questo parco si trova una necropoli fenicia e i resti di fabbriche di salatura che risalgono al secolo IV a. C. Esiste anche un’importante collezione di piante tropicali.

Parque Federico García Lorca

Alfacar

Il parco Federico García Lorca rende omaggio alla memoria dell’universale poeta in una località dove si pensa che venne assassinato il 18 agosto del 1936. Si trova in una splendida zona nella parte alta di Alfacar e vicino alla sorgente [...]

Piazza Bib-Rambla

Granada

Attualmente la piazza Bib-Rambla è il centro nevralgico della vita di Granada. In epoche anteriori era scenario di feste, tornei, corride di tori, vendite commerciali, fiere di cavalli e anche auto da fe e rogo di manoscritti e libri. Nel [...]

Pilar de Moclín

Moclín

Venne costruito nel XVI secolo la sua struttura e le sue decorazioni sono in stile rinascimentale. È realizzato in pietra di cava con frontale o base di modanature curve e motivi di vasi.  Si può osservare un’iscrizione incompleta che segnala [...]

Ponte de los Ocho Ojos

Jun

Si trova in una località naturale molto vistosa alla quale si può accedere dal centro urbano di Jun attraverso il cammino di Tejar i quello de los Rojos. È una opera civile che ha il fine di travasare le acque [...]

Ponte del Francés

Vegas del Genil

Infrastruttura che risale all’epoca dell’invasione francese, alla fine del XVIII secolo. Si trova ai confini con il comune di Granada. La sua struttura presenta un arco ribassato.

Ponte della Tableta

Válor

È il ponte arabo costruito sul fiume Válor nel cammino reale che univa Almeria con Granada. Venne costruito con mattone rosso e possiede un solo arco.

Ponte romano di Mecina Bombarón

Mecina Bombarón

Il Ponte della Strada Reale che univa Almeria con Granada è conservato sotto il ponte moderno che attualmente viene utilizzato. È un ponte molto importante dal punto di vista architettonico e per la sua antichità.

Ponti di Ízbor

Ízbor

Sono due ponti molto interessanti: il vecchio, conservato come un’autentica reliquia, risale probabilmente alla fine del XVI secolo o ai primi XVII; mentre il nuovo venne costruito nel 1859 e apparteneva dell’antica strada che univa Granada alla Costa.

Portillo del Toril

Darro

È un rifugio che conserva resti dell’Era Neolitica, dell’Età del Bronzo ed anche del periodo romano.

Pósito

Zújar

Costruito nell’epoca di Carlos III, attualmente solo si conservano alcuni resti della sua vecchia facciata.

Pozzo della Madonna

Ugíjar

Questo è un posto leggendario. Durante l’insurrezione dei moreschi la scultura di legno della Madonna del Martirio venne bruciata e utilizzata come ponte su un canale. Un cristiano anonimo la riscattò e la nascose in questo pozzo. Secondo la leggenda [...]

Puerta del Jaufín

Loja

Questa porta si trova nella piazza de Abajo o di Joaquín Costa, al lato del Pósito Nuovo. Rappresenta l’ultimo resto di quello che fu la muraglia esterna della città musulmana.



Login