Scoprire la sua arte e la sua cultura

Patrimonio Culturale

Cerca sulla mappa

La Loggia

Granada

La loggia si trova tra la Cattedrale e la via Reyes Católicos, la zona commerciale con maggiore peso storico. Diversi secoli fa era il Gran Bazar di Granada e famoso mercato della seta della dinastia nazarí, che andava dalla Plaza [...]

La Peana

Chauchina

Al lato della chiesa parrocchiale richiama l’attenzione ‘ la Peana’, il frammento di una colonna estratta delle cave di Loja e destinata al palazzo di Carlo V nell’Alhambra.

Las Angosturas

Gor

Importante giacimento archeologico nel quale sono stati ritrovati resti iberi, bizantini e arabi. È stata ritrovata una tomba che risale a 2300 anni prima di Cristo e dato il ricco ed abbondante corredo funerario che l’accompagnava, probabilmete apparteneva a un [...]

Lavatoio la Camellona

Yegen

È nella zona più bassa del paese. C’è anche una fontana.   

Le Hafas

Benamaurel

Resti di una fortezza del XIV secolo formata da grotte abitate durante l’epoca almohade. Si tratta di uno spacco verticale di terreno che lo divide in due parti. Nella parte più alta, in verticale, si trovano le grotte alle quali [...]

Los Bañuelos

Diezma

È una sorgente di acque termali, scelta da molti abitanti e forestieri per rilassarsi e come luogo di svago.

Monumento a Federico García Lorca

Fuente Vaqueros

La piazza del Municipio è il centro del quale partono le principali strade che strutturano il centro urbano di Fuente Vaqueros: a est il viale de Andalucía; il viale del Genil che scende fino al fiume; e el paseo del [...]

Monumento delle Tres Cruces

Armilla

Questo è il monumento del patrimonio locale più interessante sia per le leggende che racchiude che per il suo valore storico-artistico. La gente del posto dichiara che le Tres Cruces sono proprietà dell’Arcivescovato e assicurano che il ‘ Crucificado’, immagine [...]

Necrópolis de Tútugi

Galera

Necropoli íbero-romana si trova nella periferia della città. È uno dei giacimenti più importanti della zona e si tratta di una delle maggiori necropoli iberiche del Paese, poiché possiede più di 130 sepolture. Nel 1916, nel tumulo numero venti di [...]

Necrópolis Fenicia Puente de Noy

Almuñécar

È l’insieme di tre necropoli. Quella di Laurita che risale ai secoli VIII-VII a.C. e consta di più di 20 sepolcri. Quella di Velilla è dei secoli VII-Vi a.C. Quella del Ponte di Noy venne utilizzata senza interruzione durante i [...]

Necrópolis Megalítica

Fonelas

È formata da circa 70 dolmen, divisi in vari gruppi tra i quali ricordiamo ‘ Moreno 3 ‘ e ‘ Domingo 1 ‘. Nel primo gruppo venne ritrovata una lapide funeraria di ardesia, attualmente esposta insieme ad altri oggetti della [...]

Nichos Religiosos

Morelábor

Si trovano sulle facciate delle case e contengono immagini religiose. La maggior parte sono del XVII secolo.

Orto di San Antón

Pulianas

In questo luego vennero costuiti l’antico convento, che risale al 1531 e l’edificio dell’Orto di San Antón. Si conserva anche un mulino.

Padiglione delle Arti

Jun

È uno degli edifici più vistosi di Jun. La sua costruzione è moderna. Il Padiglione delle Arti Plastiche venne costruito dall’artista Miguel Ruiz Jiménez su un colle che si trova alla periferia della località e ha la funzione di laboratorio. [...]



Login