Vegas del Genil

Informazione turisticaStoriaGastronomia

Vegas del Genil si trova nell’interland di Granada, a ovest della capitale, in una pianura alluviale. Il paesaggio si struttura intorno al tradizionale sistema di irrigazione ereditata dell’epoca andalusí, con canali principali e canali più piccoli che solcano i suoi terreni coltivati. Inolte il municipio è circondato da rinfrescanti pioppeti e numerosi seccatoi di tabacco. Questo municipio offre uno dei paesaggi più bucolici della provincia.

Venne dichiarato ufficialmente municipio il 23 gennaio 1976 dall’unione degli antichi comuni Ambroz Belicena e Purchil. Nonostante la sua recente creazione, Vegas del Genil è uno dei primi comuni dove si stanziarono i primitivi popoli della penisola, i Turduli. Successivamente anche altri popoli scelsero questa località come residenza: fenici, cartaginesi e romani ne sono un esempio. Questi ultimi innalzarono a Vegas del Genil una delle tipiche cittadine agricole che serviva per rifornire la granadina Iliberis. La prima popolazione stabile di questa località venne chiamata Bellicium (da dove procede Belicena, ‘il luogo della battaglia’). Del passaggio di queste civiltà purtroppo non sono stati ritrovati resti archeologici. Durante l’epoca araba la località venne trasformata in fattorie e cascinali. Subito dopo la Conquista, Belicena venne ripopolata con cristiani, mentre ad Ambroz e a Purchil continuavano a vivere i moreschi. Dopo l’espulsione definitiva dei moreschi, i tre nuclei urbani vennero ripopolati con famiglie dell’Andalusia, di Madrid e di Zamora. Le terre vennero lottizzate e sorteggiate. La nascita degli attuali nuclei di popolazione deriva dall’unione delle diverse fattorie e casali nel XVIII secolo.

Gli asparagi, la farinata piccante e la olla de San Antón sono i piatti tipici che si servono a Vegas del Genil. Fanno parte del suo tradizionale ricettario anche i peperoni ripieni e il coniglio al limone. Tra i dolci, si possono degustare ciambelle, uova moles e en gloria, latte fritto e flores en dulce.

Cerca sulla mappa

Informazione del comune:

Regione: Granata e l’ambiente circostante
Poblaciones del municipio: Purchil, Ambroz, Belicena
Codice di Avviamento Postale (CAP) 18101
Distanza da Granada: 12
Popolazione: 5795
Gentilizio: Vegueños, purchileños, ambroleños y belicineros
Web ufficiale: www.vegasdelgenil.es

PLANEA TU VIAJE

Filtra per:

Chiesa parrocchiale di Nostra Signora dei Rimedi

Vegas del Genil

È un tempio di costruzione recente le cui torri offrono un’ampio panorama della Vega di Granada.

Fattoria di San Antón

Vegas del Genil

<BR>Di fronte a una famosa località di svago si trova la fattoria di San Antón, di origine araba e di uso agricolo e familiare. Nella fattoria si trova un piccolo monolito in ricordo di un personaggio locale. Conserva in buono [...]

Ponte del Francés

Vegas del Genil

Infrastruttura che risale all’epoca dell’invasione francese, alla fine del XVIII secolo. Si trova ai confini con il comune di Granada. La sua struttura presenta un arco ribassato.

Festa della ‘merindica’ (Ambroz y Purchil)

Vegas del Genil

Il cosidetto ‘giovedì del lardo’, che è il giovedì precedente alla Quaresima, si celebra a Ambroz e a Purchil. In questo giorno i paesani si recano in campagna a fare i pic-nic. È una tradizione millenaria che in alcune zone [...]

Festa della ‘merindica’ (Ambroz y Purchil)

Vegas del Genil

Il cosidetto ‘giovedì del lardo’, che è il giovedì precedente alla Quaresima, si celebra a Ambroz e a Purchil. In questo giorno i paesani si recano in campagna a fare i pic-nic. È una tradizione millenaria che in alcune zone [...]



Login

Registro | Contraseña perdida?