Válor

Informazione turisticaStoriaGastronomia

Válor fu culla del più famoso alpujarreño di tutti i tempi: Fernando de Cordoba y Válor, conosciuto come Abén Humeya. Conclamato ‘re degli Andalusi’ nel 1568 e propulsore e primo dirigente della ribellione moresca, fino a quando venne ucciso da suo cugino Abén Aboo. Abén Humeya nacque nel 1520 ed era membro di una impotante famiglia moresca convertita al cristianesimo dopo la conquista di Granada del 1492. Abiurò il cristianesimo per recuperare la religione islamica e lottare contro la repressione della fede e a favore degli usi e dei costumi musulmani e l’inadempimento delle Capitolazioni di Granada e le prammatiche di Carlo I e Filippo II. Questa ribellione, che durò tre anni e si estese in tutta la provincia, venne violentemente soffocata da Filippo II.

Oltre a possedere una buona industria alberghiera ed un interessante centro urbano, Válor è circondata da impressionanti zone naturali. Una delle sue attriazioni turistiche è senza dubbio la Fuente Agria. È una sorgente di acque minero-medicinali che si trova a Cuestas Viñas, le cui acque vengono considerate miracolose.

Molto vicini a Válor sono due piccoli villaggi che dipendono dal suo municipio e meritano di essere visitati: si tratta di Nechite il cui nome è sinonimo di allegria e Mecina Alfahar che conserva i resti di uno dei più grandi castelli medievali della regione.

La grande influenza di questa località durante la ribellione moresca, ha avuto come risultato la festa di ‘mori e cristiani’ più solenne e più tradizionale della provincia.

Sono stati ritrovati resti archeologici che suggeriscono l’esistenza di insediamenti umani in questo territorio che risalgono all’Età di Bronzo e all’epoca dell’Impero Romano. Ma le origini di questo municipio come nucleo di popolazione, risalgono al periodo di occupazione musulmana, di cui Válor conserva ancora la fisionomia originale. Fece parte della Taha di Juviles e attraversò un periodo di grande splendore grazie all’artigianato della seta.

Dopo la conquista cristina, la pressione che i nuovi signori esercitarono sui moreschi provocò la ribellione del nobile Fernando de Cordoba y Válor che qui venne eletto ‘re delle Alpujarras’ con nome di Abén Humeya. Ma venne sconfitto dal cugino Abén Aboo e successivamente assassinato. Quando Don Juan de Austria soffocò la rivolta moresca, Válor venne ripopolato con cristiani provenienti da Jaen.

La pernice marinata e i ‘soplillos’, dolci di meringa e mandorla ereditati della pasticceria moresca, sono le ricette più famose di Válor. Il municipio possiede anche una fabbrica per la produzione di formaggio di capra ed un frantoio per l’olio d’oliva.

Cerca sulla mappa

Informazione del comune:

Regione: Alpujarra e Valle de Lecrín
Codice di Avviamento Postale (CAP) 18470
Distanza da Granada: 119
Popolazione: 835
Gentilizio: Valoreños
Web ufficiale: www.ayuntamientodevalor.es
Filtra per:

Chiesa della Madonna dell’Antigua (Nechite)

Válor

Chiesa dedicata alla Madonna dell’Antigua, patrona di Nechite. È una piccola cappella costruita nella piazza principale del paese. Risale al XVI secolo.

Chiesa di Sant’Antonio (Mecina Alfahar)

Válor

Costruita alla fine del XV secolo. È dedicata a Sant’Antonio, patrono di Mecina Alfahar. Qui si conserva la scultura lignea del santo costruita nel XVIII secolo.

Chiesa Parrocchiale di San Giuseppe

Válor

Costruzione del XVI secolo. Possiede un interessante soffitto a cassettoni di stile mudéjar e all’interno conserva una preziosa immagine del Cristo dell’Edera e un’Immacolata della scuola di Alonso Cano.

Casa de Abén Humeya

Válor

Risale al XVI secolo e appartenne a Fernando de Cordoba y Válor, Abén Humeya, primo dirigente della ribellione moresca.

Ponte della Tableta

Válor

È il ponte arabo costruito sul fiume Válor nel cammino reale che univa Almeria con Granada. Venne costruito con mattone rosso e possiede un solo arco.

Feste del Cristo dell’Edera

Válor

La festa del Cristo dell’Edera è la più importante nella località di Válor. Durante i quattro giorni di festa si celebrano molti atti come la discesa del Santo e la successiva processione per le strade del paese, ma anche sagre [...]

Feste in onore alla Madonna de La Antigua (Nechite)

Válor

Se celebrano attività religiose tra le quali una messa e una processione in onore alla Madonna. Si svolgono anche attività ludiche come giochi e cuccagne e i paesani ballano fino all’alba del giorno dopo nelle sagre popolari. Durante tutte le [...]

Feste in onore alla Madonna de La Antigua (Nechite)

Válor

Se celebrano attività religiose tra le quali una messa e una processione in onore alla Madonna. Si svolgono anche attività ludiche come giochi e cuccagne e i paesani ballano fino all’alba del giorno dopo nelle sagre popolari. Durante tutte le [...]

Feste del Cristo dell’Edera

Válor

La festa del Cristo dell’Edera è la più importante nella località di Válor. Durante i quattro giorni di festa si celebrano molti atti come la discesa del Santo e la successiva processione per le strade del paese, ma anche sagre [...]



Login

Registro | Contraseña perdida?