La Zubia

Informazione turisticaStoriaGastronomia

La Zubia si trova in una zona privilegiata, conosciuta come la Campana granatina e circondata di fertili terre ed è la porta d’entrata al Parco Naturale di Sierra Nevada. È un municipio che conserva i resti degli insediamenti, popolazioni e culture, passate per questi posti, con un ricco patrimonio storico-artistico. Inoltre possiede molte zone di svago, prati, grotte e colli che fomentano il turismo attivo. Una delle sue principali attrazioni naturali è il gigantesco albero che presiede il Parque de la Encia, un esemplare di più di 700 anni dichiarato monumento vegetale.

Dell’epoca romana si conserva un zona con un’iscrizione latina cancellata, poiché venne utilizzata come base per erigere la croce di Sant’Antonio in una delle strade del municipio. Durante il periodo nazarí il suo nome si conosceva come ‘cascinale della periferia di Granada’. il Suo toponimo significa posto di ritiro o eremo, az-Zuwia. L’origine del suo nome ha portato a credere a molti storiografi che la sua fondazione si deve a qualche religioso musulmano che venne seguito dai devoti nella costruzione di case nell’attuale collocazione.

Gli annali del municipio ricordano anche la storia che si riferisce alla regina Isabella La Cattolica. Si racconta che in uno degli attacchi dei soldati di Boadbil, la regina si rifugiò dietro uno frondoso alloro, da questo momento in poi detto ‘L’alloro della reina’ e diresse le sue preghiere a San Luis. Quando la battaglia venne vinta dalle truppe cattoliche la regina fece innalzare in quello stesso punto il convento di San Luis. Dopo l’espulsione dei moreschi la località venne ripopolata con cristiani soprattutto con castigliani. Nelle ultime decadi la popolazione si sta sviluppando enormemente grazie anche alla sua vicinanza con la capitale granatina.

La gastronomia di La Zubia è basata sui prodotti tipici della zona. Il suo ricettario popolare e tradizionale comprende piatti come le migas, le patate a lo pobre, i bolliti ed il riso brodoso. Delle sue carni ricordiamo il coniglio all’ajillo e l’agnello segureño si prepara al forno. Della pasticceria risaltano le torte di mandorla, le ciambelle, le magdalenas e gli alfajores.

Cerca sulla mappa

Informazione del comune:

Regione: Sierra Nevada
Codice di Avviamento Postale (CAP) 18140
Distanza da Granada: 5
Popolazione: 15819
Gentilizio: Zubianos o Zubienses
Web ufficiale: www.ayuntamientolazubia.com
Filtra per:

Chiesa parrocchiale di Nostra Signora dell’Assunzione

La Zubia

Questo tempio è considerato come una delle dimostrazioni più interessanti dell’architettura gotico-mudéjar della provincia di Granada. Venne eretta su resti di un’antica moschea e dedicata a Nostra Signora dell’Assunzione; la sua costruzione originale risale all’anno 1562. Nel corso degli anni [...]

Convento di San Luis

La Zubia

Venne fatto costruire dalla regina Isabella la Cattolica nel XVI secolo. Attualmente si può contemplare la sua chiesa. Sulla facciata della chiesa sono visibili i simboli e le iniziali dei Re Cattolici. È di stile barocco ma con linee molto [...]

Eremo della Madonna della Grazia

La Zubia

Si trova nel quartiere Molino, risale al XVIII secolo.

Eremo di San Pietro

La Zubia

Costruita nel XVIII secolo. Si trova in Plaza de España.

Bagni arabi

La Zubia

I bagni arabi di La Zubia si trovano nella cosidetta Casa del Miedo. Sono conservati abbastanza bene e mostrano i resti musulmani con i quali si arricchisce il patrimonio di questo municipio. Datano i secoli XII e XIII e presentano [...]

Alloro. Residenza di suore Mercedarias.

La Zubia

Gli allori che diedero riparo a Isabella la Cattolica Il 18 giugno del 1491, la curiosità di Isabella la Cattolica per vedere da vicino la Granada che ancora non aveva conquistato, costò la vita a 600 mori e a non [...]

Feste di San Giovanni Nepomuceno

La Zubia

Si festeggiano in onore del patrono di questo comune, e insieme ai tradizionali atti religiosi si organizza una grande fiera, concorsi, sagre e attività ludico-sportive.

Feste di San Pietro

La Zubia

Sono le feste del quartiere di San Pietro. Sono feste molto importanti e con gran partecipazione. Si organizza un pellegrinaggio a Los Molinos e si offrono bicchieri di sangria e sadine arrostite a tutti i presenti.

Feste di San Pietro

La Zubia

Sono le feste del quartiere di San Pietro. Sono feste molto importanti e con gran partecipazione. Si organizza un pellegrinaggio a Los Molinos e si offrono bicchieri di sangria e sadine arrostite a tutti i presenti.

Feste di San Giovanni Nepomuceno

La Zubia

Si festeggiano in onore del patrono di questo comune, e insieme ai tradizionali atti religiosi si organizza una grande fiera, concorsi, sagre e attività ludico-sportive.



Login

Registro | Contraseña perdida?