Cúllar Vega

Informazione turisticaStoriaGastronomia

Cúllar Vega si trova nel cuore della Vega granadina, in una località caratterizzata da numerosi pioppeti. Grazie alla presenza dei fiumi Genil e Dílar possiede terreni produttivi e orti. Nei suoi fertili terreni si producono cereali e barbabietola. La località si trova nell’interland gradadino. Il suo clima è freddo in inverno e secco in estate.

La storia di questo municipio è stata sempre molto legata a quella della capitale. Il suo toponimo deriva del vocabolo collum che significa ‘terreno elevato’ e ciò riassume la sua esistenza come cittadina durante l’epoca romana. Durante il periodo arabo probabilmente era un cascinale o casa di campagna. Durante il Regno Nazarí, la popolazione si dedicava all’agricoltura. Dopo la Riconquista e fino a quando Felipe II espulse moreschi dal municipio, non si produssero grandi cambiamenti nella popolazione. Nel 1571 venne ripopolata con coloni provenienti da altre zone del Regno e proprio durante questo periodo assunse l’attuale conformazione strutturale. L’agricoltura, a differenza dell’allevamento, è stata sempre il principale motore dell’economia della località con coltivazioni, vigne e terreno arido. La sua popolazione è cresciuta moltissimo durante le ultime decadi e la località si è trasformata in luogo per la seconda residenza.

Cúllar Vega è un paese di eccellenti prodotti dell’orto come quelli che si usano per elaborare il riso con le verdure. Ai prodotti agricoli si aggiungono quelli dell’allevamento, il maiale e i suoi derivati come il sanguinaccio e la salsiccia. Tra le sue ricette troviamo anche le frittelle di baccalà e le polpette. Gli abitanti di Cúllar combattono il freddo invernale con la zuppa di maimones, le farinate di ‘cuscurrones’ e quelle piccanti. La pasticceria tipica di Cúllar Vega è a base di frittelle al miele, torrijas, ciambelle fritte e budino.

Cerca sulla mappa

Informazione del comune:

Regione: Granata e l’ambiente circostante
Codice di Avviamento Postale (CAP) 18194
Distanza da Granada: 9
Popolazione: 5556
Gentilizio: Culleros
Web ufficiale: www.cullarvega.com

PLANEA TU VIAJE

Filtra per:

Chiesa parrocchiale di Nostra Signora dell’Assunzione

Cúllar Vega

È una chiesa di stile mudéjar:Venne innalzata nel XVI secolo del maestro Pablo Hernández. È una struttura di pianta rettangolare divisa in due navate, costruita in mattone. All’interno sono presenti due retabli barocchi che contengono le immagini dei due patroni [...]

Cisterna

Cúllar Vega

A Cúllar Vega, in piena via pubblica, si trova una cisterna di grandi dimensioni della quale si parlava già nel XVI secolo. È addetta alla raccolta, alla conservazione e alla distribuzione delle acque dei fiumi Genil e Dílar.

Feste patronali in onore a San Michele Arcangelo

Cúllar Vega

Le feste patronali in onore a San Michele sono le feste più importanti di Cúllar Vega. Durante questi giorni si svolgono atti religiosi, attività culturali, giochi popolari e sagre notturne.

Feste di San Isidro

Cúllar Vega

Durante la festa di San Isidro si organizza un multitudinario Pellegrinaggio fuori al comune.

Feste in onore a San Marco

Cúllar Vega

Durante le feste di San Marco i culleros vanno in campagna dove raccolgono e mangiano fave con ciambelle di pane e uova sode.



Login

Registro | Contraseña perdida?