Cogollos Vega

Informazione turisticaStoriaGastronomia

Questo municipio si trova a pochi chilometri da Granada e fa parte del Parco Naturale del Sierra di Huétor. Questa una zona di bassa montagna è caratterizzata dalla presenza di querce e lecci. Con il suo profilo bianco sotto una cima ha l’aspetto caratteristico dei paesi di montagna. In questo paesaggio si trovano spettacolari località come ad esempio il Peñón de la Mata, una montagna di 2.500 metri di altitudine dalla quale si contempla tutta la Vega e Sierra Nevada.  

Gran parte del suo comune si trova nel Parco Naturale del Sierra di Huétor, dove si può praticare trekking, speleologia, alpinismo, deltaplano e parapendio. A Cogollos Vega si trovano anche località molto interessanti come la sorgente del fiume Bermejo, o il cosidetto Barranco Hondo, non si trova molto distante neanche dal bacino di Cubillas.

Venne popolato già durante l’epoca Paleolitica: sono stati ritrovati resti del paleolitico dell’epoca romana, visigota e araba. Secondo alcuni storiografi il suo nome procede del toponimo latino Quqululus. La sua prossimità alla capitale ha segnato sempre la sua storia, infatti ha condiviso con Granada parte degli eventi della Riconquista e la posteriore politica di ripopolamento. Questa località era un cascinale che apparteneva al distretto della Vega insieme ad altre popolazioni che circondano la città di Granada (Alhendín, Alfacar, Víznar…). Nel suo comune si trovavano anche i cascinali Taucha, Lomilla de Vítar, Alcudia e Pago de las Taulas.

Le ricette più rappresentative di Cogollos Vega sono le torte de pringue, il riso con coniglio campestre e le ciambelle pasquali del Giorno della Croce. Questo giorno è tipico degustando un po’ di cioccolato alla fine dei pranzi.

Cerca sulla mappa

Informazione del comune:

Regione: Granata e l’ambiente circostante
Codice di Avviamento Postale (CAP) 18197
Distanza da Granada: 10
Popolazione: 2076
Gentilizio: Cogolleros
Web ufficiale: www.cogollosdelavega.es
Filtra per:

Bagni arabi

Cogollos Vega

Muy cerca en la calle del Baño, en el solar correspondiente a los números 12 y 14 se ubican los restos de unos baños andalusíes de los siglos XII al XIV. En la vivienda correspondiente al número 14 se hallan [...]

Chiesa Parrocchiale dell’Annunciazione

Cogollos Vega

Costruita nel XVII secolo in stile mudéjar su un’antica moschea. All’interno risalta un retablo barocco del XVIII secolo e immagini di gran valore come una Immacolata attribuita ad Alonso Cano.

Giacimenti archeologici dell’epoca Neolitica

Cogollos Vega

Cogollos Vegas è una zona molto importante dal punto di vista dei ritrovamenti dell’epoca del Neolitico e degli insediamenti nella zona. I ritrovamenti archeologici si trovano nella località conosciuta come il Peñón de la Mata, ad un’altitudine di 1.663 metri. [...]

Giorno della Croce

Cogollos Vega

Di solito il Giorno della Croce si festeggia i primi di maggio. Durante questa festa i cogolleros vanno a passare la giornata in campagna e mangiano la popolare ‘ciambella con uova sode’.

Feste Patronali in onore a Sant’Antonio di Padova

Cogollos Vega

A giuno a Cogollos Vega Sant’Antonio, il patrono della località, si celebra con feste popolari. Durante questi giorni è tradizione celebrare atti religiosi e sagre popolari.



Login

Registro | Contraseña perdida?