Cogollos de Guadix

Informazione turisticaStoriaGastronomia

Cogollos de Guadix si trova nel limite nord del Parco Naturale di Sierra Nevada e appartiene alla zona di montagna che gli arabi denominarono Sened. Il suo magnifico habitat naturale trasforma questa cittadina nel luogo perfetto per realizzare escursioni a piedi, in bicicletta o a cavallo. Il visitatore può contemplare la catena montuosa o le fonti naturali della località in diverse zone come ad esempio la Pantaneta, l’antica Casa Forestale, il Peñón de la Imagen, la Ruta de los Molinos Árabes o el Camino de las Viñas.

Cogollos de Guadix ha origini preistoriche. Nelle zone prossime a questa località sono stati ritrovati resti dell’antica cultura argárica, sulla quale si stabilì successivamente un insediamento ibero-romano. In questo antico insediamento molti anni fa è stato ritrovato un piccolo tesoro con gioielli e monete puniche, romane e visigote. Durante l’Alto Medioevo in queste località vivevano cristiani dediti al culto di San Marco e di San Pietro, però durante il periodo nazarí scomparsero. Dopo la Riconquista, Cogollos de Guadix venne ceduta al marchese di Villena sotto la cui amministrazione rimase fino alla soppressione dei domini del XIX secolo.

In questa località si producono buone mandorle e ottimo olio. Piatti tipici sono le migas, gli andrajos serranos e la farinata. Si possono degustare anche diverse qualità di vini delle differenti zone della località.

Cerca sulla mappa

Informazione del comune:

Regione: Guadix e El Marquesado
Codice di Avviamento Postale (CAP) 18518
Distanza da Granada: 68
Popolazione: 741
Gentilizio: Cogolleros
Filtra per:

El aljibe

Cogollos de Guadix

Vicino alla piazza del Municipio si trova un’antica cisterna. È un’opera nella quale è possibile apprezzare lo stile arabo, malgrado abbia sofferto numerose trasformazioni durante la sua storia. Ancora si conserva intatta la sua struttura con base rettangolare e soffitto [...]

Iglesia parroquial de Santa María de la Anunciación

Cogollos de Guadix

Chiesa è di pianta rettangolare con due navate separate da archi a tutto sesto e ricoperte con un soffitto a cassettoni. Si trova all’entrata del paese ed è conosciuta come la Peineta del Marquesado. Venne costruita da Francisco Roldán nel [...]

La ermita de la Virgen de la Cabeza

Cogollos de Guadix

La popolazione concentra la sua più grande devozione al tempio della Madonna della Testa, che si trova sul monte che porta il suo stesso nome e da dove tutti gli anni la Madonna esce in pellegrinaggio l’ultimo sabato di aprile. [...]

Feste di San Gregorio

Cogollos de Guadix

Durante questa festa le donne giovani preparano le ciambelle tradizionali che distribuiscono ai paesani.

Feste in onore a San Agostino

Cogollos de Guadix

Le feste di San Agostino sono sinonimo di celebazioni taurine. Infatti a Cogollos de Guadix le feste hanno come protagonista i tori. Durante qualche giorno si svolgono corride di toretti e corse di tori.

Feste patronali in onore alla Madonna della Testa

Cogollos de Guadix

Nel mese di aprile Cogollos de Guadix se adorna per celebrare la sua festa patronale in onore alla Madonna della Testa. In questi giorni si mette in scena la rappresentazione di ‘Mori e Cristiani’. Inoltre la domenica si celebra un [...]

Pellegrinaggio della ‘Carretá’

Cogollos de Guadix

Alla fine dell’anno si celebra una festa di origine pagana detta Pellegrinaggio della ‘Carretá’. Durante questa festa molti paesani vanno in montagna a prendere la legna che successivamente si metterà su una carretta (da qui il nome della festa) e [...]



Login

Registro | Contraseña perdida?