Ítrabo

Informazione turisticaStoriaGastronomia

L’esistenza di questa popolazione, che si trova ai piedi della Sierra di Bodíjar e a solo alcuni chilometri del Mediterraneo, era testimoniata già nel XII secolo. Possiede un nucleo urbano di strade strette con case imbiancate e balconi fioriti. I principali posti d’interesse della località sono la Chiesa parrocchiale dedicata a Nostra Signora del Carmen, l’eremo della Madonna della Salute e la fontana detta Carenata. Ítrabo è ideale per praticare trekking e per godere della natura, ma anche come posto di soggiorno per il turismo di sole e spiaggia. Esistono già due itinerari ben definiti che partono dal paese: l’itinerario del León Africano e l’itinerario di Al-Idrisi. I due itinerari ci portano a scoprire panoramiche impressionanti dell’ambiente, dove predominano da una parte il verde esuberante degli orti e dall’altra i pini e gli eucalipti. A Ítrabo nel mese di agosto si celebrano le feste patronali in onore della Santa Madonna della Salute.

Da Ítrabo passarono antiche civiltà come i fenici; ma raggiunse il periodo di massimo splendore con l’arrivo dei musulmani che seppero approfittare delle sue risorse agricole. Dopo il periodo di lotte con le forze cristiane, ci fu un epoca di grande instabilità sociale che provocò l’espulsione dei moreschi e nel XVI secolo il relativo spopolamento della località. Durante i secoli posteriori fu vittima degli attacchi dei pirati berberi. Dalla seconda metà del XX secolo, grazie allo sviluppo delle coltivazioni tropicali e al turismo, Ítrabo sta migliorando progressivamente dal punto di vista economico.

Il vino è il protagonista della gastronomia di questa località. I suoi vigneti sono considerati di ottima qualità, tra i migliori della Penisola. Producono vini bianchi fruttati di colore dorato e gusto squisito, adatti sia per gli stuzzichini che per i pranzi più sostanziosi. I suoi campi producono anone, avocadi e manghi. Di ottima qualità anche i suoi insaccati.

Cerca sulla mappa

Informazione del comune:

Regione: Costa Tropical
Codice di Avviamento Postale (CAP) 18612
Distanza da Granada: 75
Popolazione: 1016
Gentilizio: Itrabeños
Web ufficiale: www.itrabo.es

PLANEA TU VIAJE

Filtra per:

Chiesa parrocchiale Nostra Sigora del Carmen

Ítrabo

È il principale patrimonio storico artistico di questo municipio. La Chiesa è di stile neoclassica e di grandi proporzioni. Venne costruita tra il XVI e il XVII secolo.

Eremo della Madonna della Salute

Ítrabo

Gli abitanti di Ítrabo sono molto devoti alla loro patrona, la Madonna della Salute e si recano al suo eremo per venerarla. L’ermo si trova in una località chiamata La Era. Secondo la tradizione l’immagine della Madonna apparve in una [...]

La Carenata

Ítrabo

Antica fontana con lavatoio pubblico che tutt’oggi è luogo d’incontro di molti paesani.

Feste in onore alla Santissima Madonna della Salute

Ítrabo

Le feste in onore alla Santissima Madonna della Salute sono un appuntamento importante nel calendario festivo di Ítrabo. Durante queste feste si celebrano diversi atti religiosi, come messe solenni e una processione dell’immagine della Madonna. Di notte gli atti festivi [...]

Feste in onore alla Santissima Madonna della Salute

Ítrabo

Le feste in onore alla Santissima Madonna della Salute sono un appuntamento importante nel calendario festivo di Ítrabo. Durante queste feste si celebrano diversi atti religiosi, come messe solenni e una processione dell’immagine della Madonna. Di notte gli atti festivi [...]



Login

Registro | Contraseña perdida?