Feste

Processione del Cristo della Espirazione

LoadingAggiungi ai Il mio Granada

Il venerdì anteriore a quello dei Dolori –ovvero dieci giorni prima dell’inizio della Settimana Santa- gli alpujarreños della valle del Guadalfeo si recano a Órgiva per festeggiare il Cristo della Espirazione. Una magnifica scultura lignea attribuita a Martínez Montañés e detta con affetto “el Cojonudo”, anche se i paesani non vedono di buon occhio che i forestieri la chiamino così.
Il momento più significativo della festa è il pomeriggio quando il Cristo esce in processione accompagnato dalla Madonna. Le due immagini si fermano davanti alla monumentale chiesa e inizia la festa di fuochi artificiali, castagnole e razzi con più frastuono e polvere di tutte le feste della provincia. I decibel arrivano alle stelle, l’odore è di bruciato e il grado di visibilità tanto scarso che gli orgiveños, alludendo chiaramente alla morte del loro Cristo, possono presumere di non avere rivali in molti chilometri.

Dati Generali

Regione: Alpujarra e Valle de Lecrín
Località: Órgiva
Codice di Avviamento Postale (CAP) 18400

Contatto:

Telefono: 958785212
Se sei il proprietario di questo allogamento, puoi registrarti e modificare i tuoi contenuti.


Login

Registro | Contraseña perdida?