Turismo religioso

Tuniche
Violetta con maschera e fascia rosse e i deputati con mantelli in raso dorati.

Candela
Rossa nella prima parte del percorso e bianca nella seconda.

Los Gitanos

Insigne, Pontificia, Real, Colegial, Magistral y Sacramental Cofradía del Santísimo Cristo del Consuelo y María Santísima del Sacramonte (Los Gitanos).

Orario

Partenza: 16:45 Inizio della Processione ufficiale: 18:50 Porta della Cattedrale: 19:35 Fine della Processione Ufficiale: 03:15  

Itinerario

Gran Vía, Plaza de Isabel la Católica, Pavaneras, Plaza de San Juan de la Cruz, San Matías, Plaza de Mariana Pineda, Ángel Ganivet (Tribuna Oficial), Puerta Real, Mesones, Marques de Gerona, Plaza de las Pasiegas, Santa Iglesia Catedral, Cárcel Baja, Gran Vía, Reyes Católicos (00,50), Plaza Nueva, Plaza de Santa Ana, Carrera del Darro, Paseo del Padre Manjón, Cuesta del Chapiz, Peso de la Harina, Camino del Sacromonte, Puente Mariano, Carril de los Coches, Abadía del Sacromonte

Partenza:
Abbazia del Sacromonte. Partenza dalla Iglesia del Corazón de Jesús (PP. Jesuitas) (Due Statue).
Da dove vederla:
La processione dal Plaza Nueva, Carrera del Darro e Paseo de los Tristes nel cammino di salita al Sacromonte.
Prima Statua:
Cristo, crocificato e morto. È l’unico della capitale crocificato con quattro chiodi.
Autore dell’Immagine:
Portare una copia della Zúñiga 1989. L’originale è opera di Giuseppe Risueño alla fine del XVII secolo.
Seconda Statua:
La Madonna del Sacromonte, statua a mezzo busto adattata a dolorosa. Ha lo sguardo rivolto al cielo e i capelli lavorati e non coperti.
Autore dell’Immagine:
Il busto è di Fratelli González del diciottesimo secolo. Miguel Zúñiga adattato ad una dolorosa 1982.
Nazareni: 50
Cameriere’: 70
Dati d’interesse:
È la confraternita più conosciuta della Settimana Santa Granadina per il suo vincolo con la comunità gitana e per lo spettacolo di canti e fuochi che si genera nella salita al Sacromonte, concretamente alla Abadía dove ha la sede la confraternita. La salita dura fino all’alba del Giovedì Santo.



Login

Registro | Contraseña perdida?