Attività nautiche

La Costa Tropical e le località come Castel de Ferro, Calahonda, Marina del Este e La Herradura, da una decina d’anni sono punto d’incontro per chi ama le immersioni marine, sia per la ricchezza delle loro acque, sia per la bellezza paesaggistica.

Le numerose spiagge dei litorali granadini, soprattutto nella zona di Almuñécar, sono separate da roccie e colline scoscese. Le molteplici scogliere e numerose zone rocciose che scendono fino al mare, si convertono in scenario idoneo per la pratica di immersioni marine: Punta de la Mona, Tres Picos, Cueva de Cerro Gordo, Grutas de Cantarriján, Piedras Altas… e il paesaggio Naturale di Acantilados de Maro-Cerro Gordo nella zona de La Herradura che brilla di luce propria.

Nelle profondità di questo rillievo costiero di 350 metri, formatosi dall’erosione, crescono magnifiche praterie di posidonia.


 

 

Cerca sulla mappa

Abbazia del Sacromonte

Granada

È ubicata sulla cima del Monte Valparaíso, alla fine del cammino dei sette pendii. In questo luogo nel XVII secolo, vennero ritrovate delle placche di piombo (i libri di piombo) che raccontano il martirio di San Cecilio, di San Tesifón [...]

Abrigo de Luis Martínez

Darro

Sono stati ritrovati resti di arte rupestre che risalgono al Neolitico e all’Età del Bronzo. Sono graffiti schematici.

Acquedotto del canale di Cacín

Cijuela

L’acquedotto del canale di Cacín è la dimostrazione della tradizione idrologica di Cijuela. Risale alla metà del XX secolo ed è molto interessante dal punto di vista architettonico.



Login